Controllo del Vicinato, consegnati i cartelli ai volontari.

Le frazioni di San Donà di Piave punteggiate di cartelli a segnalare la presenza degli associati al Controllo del Vicinato. È lo scenario che già da oggi troverete nella nostra città, dopo la consegna, al Comando di Polizia Locale, dei cartelli di segnalazione “Zona Controllo del Vicinato” e degli adesivi per ciascun volontario, da apporre al di fuori della propria abitazione. Giunti anche un tablet e un cellulare a disposizione degli agenti di Polizia Locale addetti a supportare i volontari del Controllo del Vicinato. «Sarà così possibile verificare praticamente in tempo reale la posizione delle auto segnalate – sottolinea l’assessore alla sicurezza Luigi Trevisiol – Ringrazio i referenti e tutti gli aderenti al Controllo del Vicinato per il servizio che stanno rendendo a titolo volontario per la nostra comunità».

«Ora sarà compito di ogni coordinatore posizionare i cartelli nelle aree attive – conclude Walter Codognotto, referente per l’Associazione Nazionale Controllo del Vicinato – Ogni cittadino può aderire al Controllo del Vicinato per la propria zona semplicemente accedendo al sito www.cdvsandonadipiave.it e compilando il modulo che si trova alla voce “aderisci”.
La sicurezza è un bene comune, si costruisce tutti insieme e ogni cittadino ha il diritto-dovere di cooperare e partecipare al mantenimento e alla difesa della sicurezza della comunità in cui vive.

San Donà di Piave – 1 Febbraio 2016
20160201_184832

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *